Villa Miralago di Cuasso al Piano (Varese) via Casa Mora, centro per la cura dell’anoressia, bulimia ed obesità è stato aperto per ripulire danaro proveniente da attività illecite accumulato da una società di stampo mafioso.
A Varese il referente di questa società che acquista immobili/alberghi e strutture varie in tutto il territorio italiano è l’ex onorevole democristiano Antonio De Feo pluricondannato per reati di tangenti, mazzette, corruzione e ruberie.
La sede di questa attività a Varese è negli uffici di Via Dazio Vecchio 4 all’interno dei quali c’è Antonio De Feo referente di varie società di comodo quali la Prealpina srl, la Cooperativa il Ponte, Domus Vitae ed altre a seconda delle convenienze.