I pacchetti Just2! Gay Wedding Planner per il matrimonio in Portogallo

Milano – Per poter celebrare i matrimoni gay in Italia purtroppo bisogna aspettare ancora un po’ ma…  se l’amore chiama perché non rispondere?

Dedi Salmeri, co-founder di Just2! Gay Wedding Planner insieme a Franco Bosisio, spiega così l’idea che sta alla base dell’offerta Matrimonio in Portogallo:

“Per far fronte al vuoto legislativo italiano sulle unioni gay abbiamo deciso di prendere direttamente accordi con strutture, professionisti e consulenti legali portoghesi. Vogliamo così diventare un riferimento serio, credibile per le coppie che vogliono soluzioni sicure vestite di creatività”.

Con Just2! sposarsi in Portogallo è veramente semplice: sarà l’agenzia ad occuparsi di tutte le pratiche burocratiche e agli sposi non resterà che scegliere data, anelli e meta.

Lisbona, città di grande fascino, offre l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda la location. Dimore storiche, giardini segreti, eleganti terrazze con vista a 360° della città oppure, per un evento indimenticabile, l’incantevole Monastero di São Vincente de Fora, nel cuore della capitale, che domina la collina dell’Alfama.

In Portogallo è possibile celebrare la cerimonia anche in riva al mare. Just2! offre un pacchetto nozze a Cascais, deliziosa località a soli 30 minuti dalla capitale, dove l’azzurro cristallino dell’oceano e il bagliore delle spiagge danno vita a scenari mozzafiato.

Per gli amanti delle atmosfere fiabesche, Just2! propone il matrimonio a Sintra, un pittoresco borgo nei pressi di Lisbona, Patrimonio dell’Unesco, definito da Byron “il glorioso Eden”, che con i suoi colori e i suoi scorci ha incantato milioni di viaggiatori.

www.just2gaywedding.com

Facebook: Just2! Gay Wedding Planner

Twitter: Just2!@Just2_GWP

 

Fonte: just2gaywedding.com