La Grecia affonda l’Euro? Il referendum certo non aiuta!

crollo delle borsePapandreu (nella foto) sembra essere intenzionato a dare un calcio all’euro, la sua proposta autonoma di indire un referendum sugli accordi intercorsi tra Grecia ed Europa per salvare la stessa Grecia ha provocato un crollo delle borse enorme soprattutto gratuita perché evitabile!
La borsa italiana al momento perde -7% , la borsa greca ha chiuso a -6,90%, Parigi e Francoforte intorno a -5% e un po’ meno Londra intorno a -2,30%.
Cosa é successo? E’ successo che ieri sera Papandreu ha deciso, senza prevenire nessuno al suo interno e in Europa, di indire un referendum per legittimare tutte le misure da applicare per salvare il paese dal baratro. Idea assurda!

Non chiedi un referendum dopo quasi 2 anni di estenuanti trattative con l’Europa, dopo 2 anni di sacrifici per restare in Europa, dopo 2 anni di somme di danaro rese disponibili per aiutare la Grecia.
Il problema é la debolezza e la mancanza di credibilità di Papandreu e sembra che lui stesso faccia di tutto per confermare questa situazione. Tutti gli economisti oggi criticano aspramente questa iniziativa referendaria perché é ovvio che il popolo greco, inesperto in questioni di strategie di macro economia, dirà no ai sacrifici da fare e in questo modo diranno no all’Euro mettendo in crisi tutto il sistema e tirando giù paesi come Spagna, Italia e Portogallo ma anche forti rischi sulla Francia.
In questa situazione chi vorrà più adoperarsi per la Grecia prestando soldi? Probabilmente nessuno, ci sarà una linea di attesa dei maggiori leaders europei che guarderanno agli sviluppi in casa Grecia senza più sbilanciarsi. Oppure cercheranno di ignorare questa iniziativa proprio per non incasinare tutto cio’ che hanno costruito in 2 anni di trattative e accordi passando sopra le decisioni di un leader oramai non più credibile.
Cosa dice l’opposizione greca? E’ esterrefatta e pronta a far di tutto per provocare una crisi di governo per liberarsi di Papandreu e neutralizzare il referendum che in questo caso non si farebbe più.
Restiamo sintonizzati per gli ulteriori sviluppi, il G20 di Cannes sarà sede giusta per chiarire questa assurda situazione.

Fonte: pastaperte.blogspot.com

Vorresti inserire un commento?

Registrati per un account gratuito oppure entra (se sei già utente).





Mandaci un Trackback a questo URL se vuoi:
http://www.italianbloggers.it/84721/la-grecia-affonda-leuro-il-referendum-certo-non-aiuta/trackback/