Libri

Scoprire la letteratura francese: l’Immoralista di André Gide.

L’Immoralista è un romanzo scritto da André Gide nel 1902. Gide, premio Nobel per la Letteratura nel 1947 e uomo impegnato politicamente, inserisce in questo romanzo tutto se stesso. I temi sono i soliti della produzione di Gide: denuncia alla morale borghese dell’epoca e grande voglia di libertà intellettuale, di espressione, di pensiero, sessuale...
Continua a leggere..
Libri

Ebook per Fiori nella Neve di Alberto Camerra

Esce in eBook Fiori nella Neve un dramma interiore che consuma e riplasma senza mezze misure. Il significato dei fiori che definiscono il titolo del testo appare chiaro e solido nella lettura. La vicenda appassiona e cattura dalla prima all’ultima pagina del libro. La scrittura scorrevole e melanconica rivela forza d’animo e inaspettata delicatezza....
Continua a leggere..

Messaggio

Baci, bacetti, tante coccole: hai paura forse che Cupido possa scagliare la sua freccia o forse è solo insicurezza. Stai per perdermi, amore. Il ricordo di te resterà sempre dentro di me. Sei importante, ma la vita è di per sé generosa e sono sicura che anch’io troverò nell’Universo la mia anima gemella che...
Continua a leggere..
Cose incredibili

A un passo da…la rovina!

L’ispirazione per scrivere quest’articolo mi è stata fornita da due eventi tra loro non correlati: la casuale conoscenza di un libro di esordienti e l’osservazione della realtà che ci circonda. Voglio partire da quest’ultima per poter valorizzare quello che poi vi andrò a raccontare. Ero ad un matrimonio di una coppia giovanissima. Ho sempre...
Continua a leggere..

Fusione

Sono nella foresta. Tristezza. Mi manca l’amore, il calore, la sintonìa tra noi. Medito così, mentre il nobile principe passeggia per la foresta e respira il profumo dei fiori e della vita. Sento le note di un pianoforte in lontananza. Il distacco dalla rabbia, dentro me, ha fatto sì che la salvezza dello spirito...
Continua a leggere..
Libri

Folle estate: com’è il romanzo d’esordio di Giulio Pinto??

Recensione del libro di Giulio Pinto Folle estate Folle estate, libro edito dal Gruppo Albatros – Il filo, è il romanzo d’esordio di Giulio Pinto, e narra la movimentata estate di una coppia, Samuele e Silvia, tra i rispettivi lavori, le rispettive passioni e le rispettive conoscenze. Le principali aree della storia sono: lequestioni...
Continua a leggere..

Meraviglia

All’improvviso i tuoi occhi hanno letto/incontrato la mia anima e sorpreso una sensazione d’amore. Uno scroscio di pioggia e il chicco di grano germoglia. Nasce amicizia, amore. Mi piace il tuo sorriso e i tuoi occhi. Vorrei da te tante coccole, mille abbracci e carezze. Mi sento finalmente a casa. Sotto questo cielo stellato...
Continua a leggere..

Lolita

Lolita è il romanzo di Nabokov che in estrema sintesi parla dell’amore ossessivo tra il quarantenne Humbert Humbert, e la giovanissima Dolores Haze (Lolita). Se dapprincipio Humbert, che da sempre è attratto da ragazzine, non osa superare alcuni limiti, la combinazione di circostanze che egli stesso si adopera a creare, unita alla disinvoltura della...
Continua a leggere..

Dalla parte di lei

“Dalla parte di lei” è un libro di Alba de Céspedes ambientato in Italia all’epoca della guerra. Il racconto è scritto in prima persona dalla protagonista, Alessandra, rinchiusa in carcere per aver assassinato suo marito Francesco. Dall’infanzia all’adolescenza, Alessandra, attraverso la storia di sua madre, impara ad innamorarsi dell’”amore” inteso come sentimento fortemente idealizzato,...
Continua a leggere..