Per utilizzare Google Adsense sul nostro blog sono necessari i seguenti requisiti:

  • Avere un account Google Adsense valido e in corso di attività;
  • Aver letto e accettato ogni singolo punto del Regolamento del programma Google Adsense;
  • Consigliatissimo, ma non obbligatorio, creare un Canale Url (ex Criterio Url) contenente la stringa “www.italianbloggers.it, il canale url servirà a tracciare i guadagni provenienti da questo sito;
  • Dotarsi del codice ID publisher di Google Adsense, il codice è una stringa alfanumerica formata in questo modo:
    pub-xxxxxxxxxxxxxxxx Il codice deve essere copiato tutto intero compreso il pezzetto “pub-” e il numero che è sempre formato da 16 cifre. Questo codice si trova in alto a destra nel pannello del proprio account Google Adsense come mostrato qui in foto:
    pub-id adsense
  • Copiare infine il codice ID publisher all’interno del pannello Adsense. Basta effettuare l’accesso all’area di amministrazione e andare nella pagina del pannello Adsense incollando il proprio codice nell’apposito campo;
  • Il codice così salvato sarà sottoposto alla revisione degli amministratori e sarà approvato il più velocemente possibile.

La pubblicazione degli annunci è totalmente automatica, non bisogna inserire alcun codice negli articoli, anche perché saranno eliminati automaticamente dal sistema di revisione per motivi di sicurezza. Per utenti più esperti è prevista anche una modalità di annunci manuale (con inserimento di particolari codici) ma se ne sconsiglia altamente l’uso a tutti coloro che non conoscono a fondo le proprietà del codice html/css ed in generale gli stili di posizionamento dei banner.

Si avvisa inoltre, che per evitare spiacevoli inconvenienti di click sui propri banner (anche per scopi di test, proibiti da regolamento: pena espulsione), non è possibile vedere i banner nei propri articoli. Ma qualsiasi utente diverso dal proprietario dell’articolo o un qualsiasi visitatore esterno vedrà i vostri banner senza alcun problema.